Marcel Lapierre Morgon

31,00

Una delle prime aziende a tracciare la strada biodinamica di tutta la Francia oggi è condotta dai figli di Marcel Lapierre (scomparso nel 2010) che già nel 1981 aveva già intravisto le possibilità di praticare una viticoltura rispettosa e salubre per l’ambiente. Morgon è una delle denominazioni storiche centrali del Beaujolais che è patria, ormai da secoli del Gamay, vitigno che ha trovato in queste dolci e verdi colline argillose le sue condizioni migliori.

Il Morgon di Lapierre è prodotto con la tecnica della macerazione semi carbonica, tecnica che prevede una maggiore estrazione dei colori (ma non solo) tramite l’inserimento dell’uva in contenitori stagni in assenza di ossigeno. Dopo questo passaggio che dura circa 20 giorni il mosto viene fatto fermentare spontaneamente in contenitori di acciaio e a questo seguirà, infine, un affinamento in botti usate per circa 9 mesi. Vino fruttato e poco tannico perfetto con pietanze succulente a dal sapore deciso. Uno dei migliori vini in accompagnamento all’agnello dove il frutto del vino gioca con la nota ferrosa dell’agnello alla brace, si sposa anche con pollame e piatti vegetariani a base di legumi. Colore rosso porpora scuro, naso vinoso e floreale.

Bocca fresca e sapida. Accenni minerali con note di grafite. Media persistenza.

 

COD: 3715 Categoria: Tag: , , , , , , ID del prodotto: 4311

Descrizione